Claris Fontaine

Un brand la cui storia è davvero emozionante e per questo con grande piacere vi racconto come nasce il marchio Claris Fonatine :

“Claris Fontaine era una donna francese di umili origini che ha dato la forza e reso felice una donna italiana, emigrata per necessità: mia nonna, che era nata nel 1933 da una famiglia numerosa di sei figli. Suo padre era un ottimo commerciante. Girava i mercati di tutta l’Italia e sua moglie lo aiutava con la vendita grazie ad un “Sali e tabacchi”. Quando nel 1951 suo padre morì e la sua famiglia andò in rovina lei decise di sposarsi.
Non avendo lavoro ma un bambino di 18 mesi, emigrò in Francia dove si trovava suo fratello maggiore partito qualche anno prima, trovando la fortuna che cercava: un lavoro che le avrebbe permesso – insieme a suo marito – di guadagnare e comprare una casa. Lavorò per 12 anni presso una pelletteria come sarta, incontrando persone cordiali ed affettuose che l’aiutarono nel lavoro e nella vita. L’impresa raggiunse ottimi risultati e l’amicizia fraterna con Claris le permise di accantonare il pensiero di tornare a casa.
Ebbe una altra figlia “mia madre” ma l’amore per la sua famiglia e per la sua terra la riportarono in Italia. Mantenne i contatti con la signora Fontaine e continuò a lavorare per lei per molti anni. Quando la donna morì, nonna decise di aprire una pelletteria tutta sua ma il terremoto la ostacolò nel suo intento.
Adesso dopo molti anni sono io, da nipote a coronare il suo sogno, perseguendo anche il mio.”

La collaborazione col questo brand è stata per me molto gradita non solo per la splendida borsa ricevuta ma anche per la varietà fotografica che siamo riusciti a trasmette col fotografo Emanuele Novelli, di seguito alcuni scatti …

 

 

Esteta dalla nascita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *